Manuel Schuen

Manuel Schuen, nato a Brunico (Alto Adige). Prime lezioni di musica presso gli Istituti musicali della Val Badia e di Bressanone.
Corsi di Laurea in Musica sacra e Organo all’ Università per la musica e le arti interpretative di Vienna.
2009 Conseguimento con lode della Laurea (Master) in Musica sacra, con indirizzo “Direzione di coro” (con Erwin Ortner e Ingrun Fußenegger) e “Canto” (con Margit Klaushofer).
2011 Conseguimento con lode della Laurea (Master) in Organo (con Roman Summereder).
Attività concertistica internazionale. Vincitore di diversi premi ai concorsi internazionali d’organo “Gaetano Callido”, Borca di Cadore (2005), “Daniel Herz”, Bressanone (2012), “Schnitger”, Alkmaar/Paesi Bassi (2015) e “Paul Hofhaimer”, Innsbruck/Austria (2016).
Dal 2006 al 2017 attività di direzione del coro “Unisono” di Vienna. Durante lo studio membro del coro “Arnold Schönberg” di Vienna (direttore: Erwin Ortner).
Dal 2008 organista titolare dell’organo storico Sieber (1714) e direttore di musica sacra nella parrocchia St. Michael nel centro storico di Vienna. Fondatore e direttore del “Ensemble Vox Archangeli” e del “Chorus Michaelis”.
Attività didattica presso l’ Istituto per Organo, Organologia e Musica Sacra dell’ Università per la musica e le arti interpretative di Vienna (basso continuo, basso seguente, intavolatura, prassi esecutiva su organi storici) e maestro accompagnatore nella classe di Canto di Birgid Steinberger. Da Ottobre 2020 vicedirettore del suddetto Istituto.